Territori

Terre di Federico II

Ottagono regolare con otto torrioni ottagonali in ciascuno degli otto vertici del poligono principale. Otto. Costruzione in severa arenaria bianca a due ordini, con un leggero cordone a sottolinearli, feritorie strombate sui torrioni e finestre bifore sovrapposte al centro dei lati. Solo un ingresso, nulla attorno, incontrastato fino al mare. Il Castel del Monte di […]

Continua
esempio

SANTADI Cantina Sociale

Terre brune, giallo ocra dei campi di grano e dei pascoli brucati o arsi dal sole (non gliene va proprio bene una…), verde dei filari giocosi, blu del mare che occhieggia sornione. E tanto spazio. Come dire…il Mediterraneo generoso e riconoscente della sapiente e tenace opera dell’uomo. Io continuo ad insistere con quanti mi conoscono, […]

Continua

Oltrepò, santo subito!

Ad un certo punto della vita, cerchi le radici. Cioè le hai sempre cercate, a ben vedere non hai fatto altro dall’inizio, però solo adesso te ne rendi conto e lo dici a te stesso. Prenderne coscienza è un gran bell’inizio. Non è un processo facile, perché tu resisti alla ricerca, le imponi di trovare […]

Continua

MOSCHIONI Michele

L’emozione straripa da una bottiglia di Pignolo. In purezza. Gorgheggia allegra in un calice panciuto nella sala di degustazione di Michele. Con un tavolone gigante in legno massiccio, pietra e sassi per pareti e pavimento, un camino in rame che fronteggia una bellissima libreria-credenza liberty. Fa caldo, ma questo è solo l’inizio perché sta per […]

Continua

Moscato Rosso di Scanzo DOCG

Dio dei Farmacisti, cosa ti è saltato in mente? Era il luglio del 2001, appena pubblicata la notizia che il Moscato Rosso di Scanzorosciate aveva ottenuto una sua DOC con denominazione autonoma, affrancandosi dalla servitù della DOC Valcalepio, e Maurizio Pagnoncelli Folcieri, Dottore in Farmacia, si presenta alla serata speciale del mio corso di degustazione […]

Continua

MONTEFALCO

L’architettura del Medioevo è fotogenica, soprattutto con tre condizioni di illuminazione: quella naturale del mattino terso, meglio se ventoso e con qualche intrusione leggera di cumuliformi o cimbri; quella del crepuscolo che sembra avvolgere tutto, ma in realtà estrae selettivamente spigoli, aggetti, intersezioni e dona loro una luce calda che è tagliente e morbida allo […]

Continua

MONTALCINO e SANT’ANTIMO

Qualcuno, anni or sono, mi disse che Montalcino risulta essere il comune più esteso d’Italia. Non ci credo, ma il dubbio è duro ad abbandonarmi e sono pigro per consultare carte geografiche o statistiche. Montalcino è un grosso borgo a sud di Siena una trentina di chilometri, poco discosto dalla via romana Cassia e dalla […]

Continua

Mazzon, BZ

Sembra di entrare in un altro mondo, in effetti. Su un terrazzamento della Valle Adige, guardando giù senza essere visti, con gli echi lontani dei rumori del basso-valle, il pinot nero e gli uomini sono liberi di crescere senza troppe preoccupazioni. Siamo nella frazione di Mazzon, nella valle dell’Adige all’altezza di Egna/Neumarkt – Ora/Auer, in […]

Continua

MILAZZO, azienda agricola in Montebello di Licata

Ci accoglie Saverio, sotto il diluvio. «Ragazzi, vi aspettavo! Venite qui, fatto buon viaggio?». «Ciao, Saverio. Sì, benissimo, è che con tutta questa pioggia… Comunque, ti devo dire che venire qui è sempre un piacere!». «Eh, beh, ma noi siamo abituati, cioè non alla pioggia, intendo». «Vedo che non avete l’abitudine alla pioggia, le strade […]

Continua

MASSIMO MARTINELLI, non solo enologo

E’ bello conoscere Massimo, perchè con lui il tempo si fa’ buono, non solo si arresta, ma diviene anche qualcosa di migliore. Ambientazione: Vicoforte (magnifico santuario), provincia di Cuneo, Alta Langa, dove il cuneo delle colline si insinua nelle Alpi Marittime. Paesaggio magnifico, per natura e per lavoro dell’uomo. Massimo è stato enologo per una […]

Continua